Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
NASCA SALVATORE NASCA SALVATORE Pubblicato il 02/09/2012
Salve, e` finito da tempo il fenomeno delle

Salve, e` finito da tempo il fenomeno delle "case chiuse", ma non quel

Salve, e` finito da tempo il fenomeno delle "case chiuse", ma non quello delle "STRADE CHIUSE" almeno ad Alia, infatti basti fare un giro per le vie del nostro paese e ci si accorge immediatamente che si sta facendo un vero e proprio slalom automobilistico per le vie! Dopo il cantiere (ancora aperto dopo un anno e mezzo perchè si sono scoperti gli allacci della rete fognaria in modalità wireless), della via santa croce, via madonna e si attende con ansia la via pellico, si aggiungono i lavori su via Cavour! Non sindaco i lavori che ovviamente dovevano essere fatti prima o poi, ma il modo in cui il comune fà fronte ai disagi provocati. La gente si trova in una situazione particolare, infatti per salire e scendere dalla parte alta del paese si avvale di strade secondarie dove facilmente si creano ingorghi e pericoli vari, vedi per esempio "discesa della vasca" che porta in via Mazzini o meglio ancora da via Nicolò palmeri. Ai nervi dell` automobilista aliese, il comune contribuisce istituendo un`area pedonale che chiude la tratta di via Garibaldi deviando ancora una volta le auto per vie interne! Tutto questo sopra descritto ha portato a svariate lamentele cittadine, processioni religiose anch`esse deviate per altre vie, gente venuta ad Alia per le ferie rimasta allibita etc... Una cosa buona in fondo c`è stata forse, più lavoro per autofficine e carrozzieri!!!

Alia - Viste 1067 - Commenti 4