Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 14/12/2015
Conferenza su “Mente, creatività e esperienza estetica nelle opere d’arte” organizzata da SiciliAntica

Conferenza su “Mente, creatività e esperienza estetica nelle opere d’arte” organizzata da SiciliAntica

Organizzato dall’Associazione SiciliAntica si terrà Giovedì 17 Dicembre 2015 alle ore 17,30 presso la Libreria Caffè Punto 52, in Via Belvedere a  Termini Imerese, una Conferenza dal titolo “Mente, creatività e esperienza estetica nelle opere d’arte” tenuta da Filippo Sciacca, Psicologo e dottore in Beni Culturali e Sociali. La presentazione dell’incontro sarà a cura Ciro Cardinale, Presidente della Sede di SiciliAntica di  Termini Imerese e Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale SiciliAntica. A tutti i partecipanti all’incontro sarà offerto in dono il volume “L’immagine come messaggio” di Filippo Sciacca. L’ingresso è libero. Alla fine dell’incontro si terrà l’Assemblea dei Soci della Sede di SiciliAntica di  Termini Imerese. Per informazioni tel. 091.8112571 – 346.8241076 E-mail: terminiimerese@siciliantica.it.

Filippo Sciacca, psicologo e dottore in Beni Culturali archeologici si è occupato della interazione fra comunicazione, mente e culture realizzando dei cicli di seminari.

La creatività è una dimensione della mente che amplia la conoscenza, in particolare quella sulla condizione esistenziale del soggetto. L’esperienza estetica comporta una relazione circolare fra fruitore e opera d’arte. La contemplazione dell’opera fa oscillare il fruitore fra dentro e fuori di sé, fra notte e giorno, fra presenza e assenza, in uno stato di coscienza alterato, che rimane, però, radicato nella rete simbolica della comunicazione iconica: i significati delle immagini.

In allegato comunicato stampa e foto dipinto Narcisio opera del Caravaggio.

Termini Imerese - Viste 733 - Commenti 0