Voci Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
TICLI ENRICO TICLI ENRICO Pubblicato il 24/02/2014
Che differenza c`è?

Che differenza c`è?

Che differenza c`è tra quei parlamentari da tutti additati, spesso giustamente, come ladri e quei cittadini che, approfittando di una dimenticanza del proprietario, non perdono occasione per svuotare le cisterne di un rifornimento di carburante...

Che differenza c`è tra quei tifosi che presi da non so quale sentimento radono al suolo interi quartieri mettendo a rischio anche l`incolumità di tante persone, sol perché la propria squadra ha perso l`incontro, e coloro che per una partita di pallone in una località dove ci si conosce tutti e quindi tutti, a maggior ragione, ci si dovrebbe rispettare, scendono alle mani...

Le cose cambiano quando noi per primi cambiamo. Non ha senso solo criticare i fatti della televisione, forse e lei il vero male perché ci fa vedere tutto da lontano giustificando noi stessi ed il nostro agire. Ma il rubare non è solo quello di certi politici, così come la violenza non è solo quella vista in televisione. Si è ladri non solo quando si ruba tanto ma anche quando si ruba poco che poi chi ruba il POCO dinanzi al TANTO si differenzierà da quei politici tanto additati come il solo male della società? Chi si infiamma e perde la ragione per una partita di pallone come può farsi meraviglia delle guerre?

Alia - Viste 844 - Commenti 2
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post

ASSARCA BAZAR