Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

It Alia Gente e Terra di Sicilia
Foto, notizie, cultura e tradizioni

Associazione per la valorizzazione della Sicilia

Benvenuto nel portale della Sicilia e dei siciliani nel mondo

 


ed inizia subito a pubblicare.

Sei già registrato?
Cosa si conosce della Sicilia? Spesso solo i classici luoghi comuni...terra di mafia e di malaffare. La Sicilia è molto altro facciamolo conoscere al mondo!! facciamolo attraverso reportage fotografici, con i nostri fotoracconti, documentando le tante meraviglie paesagistiche di questa terra, tramite video, e scatti fotografici per immortalare le sue stupende tradizioni popolari, religiose e le sue sagre. Questo portale web esiste per questo per la nostra terra di Sicilia. Partecipa anche tu iscrivendoti gratuitamente a IT ALIA GENTE E TERRA DI SICILIA ed effettuando pubblicazioni del tuo territorio
Sul web dal 2001
ASSARCA SPORT - A cura di Giacomo Cannici

ECCELLENZA A - CASTELBUONO-MAZARA 1-0 - DECIDE SALUTO

Recupero Eccellenza - A -

Finisce 1-0 il recupero della 16^ giornata del campionato di Eccellenza A tra Castelbuono e Mazara. Decide Saluto a 4` minuti dalla fine.

Castelbuono:
Polizzi, Calvaruso, Fecarotta, Viscuso, Marciante, Cuccia, Di Maggio (19’ st Cefali), Noto (10’ st Caronia), Scardillo, La Piana (45’ st Cannino), Saluto. A disp.: Azzaretto, Abbate, Caponnetto, Palazzolo, Cannino. All.: Sorci

Mazara:
Dolenti, Di Mercurio, Sammartano, Palazzo, Licata, Russello, Di Simone (38’ Gomez), Accetta (31’ Grippi), Cortese, Giacalone (1’ st Sciara), Maltese (29’ st Rosella). A disp.: Keita, Baiata, Puglisi. All.: Brucculeri

Rete : 86’ Saluto
Arbitro: Mirabella di Acireale
Note: espulso al 43’ st Scardillo

fonte: GoalSicilia.it

Castelbuono, Sorci: ‘’Con Mazara ce la siamo giocata ed è andata bene. Se pensi a non prenderle con Muhammad Alì...’’
Salvo Sorci, allenatore del Castelbuono che questo pomeriggio ha battuto il Mazara, a Goalsicilia.it ha dichiarato: “Per chi l’ha vista da fuori è sicuramente stata una brutta partita, ma conoscendo le caratteristiche dell’avversario abbiamo principalmente puntato ad annullare le loro fonti di gioco. Cercando poi di impensierire la loro retroguardia con delle ripartenze veloci, per quello ho fatto entrare Cefali nella ripresa, provando a dargli fastidio sfruttando la loro stanchezza. Se ti chiudi con queste squadre il gol lo prendi, ce la siamo giocata cercando di rispondere colpo su colpo. Come se combattessi con Mohammed Alì e stai soltanto a difenderti, prima o poi ti sferra il colpo decisivo. Salvezza? Lavoriamo ogni giorno, ci alleniamo tanto perché siamo un gruppo giovane”.
fonte: GoalSicilia.it
foto Polisportiva Castelbuono tratta da : google.it
......
DRAGO CALOGERO DRAGO CALOGERO Pubblicato il 15/01/2018

QUELLA FU LA SERA DEL BATTESIMO DELLA VAMPA

Quella fu la sera del battesimo della Vampa. Franco e Ciano, mi vennero a prendere davanti il portone di Sant`Anna, così per la prima volta saltai la "nascita" nella mia parrocchia. Salimmo di corsa gli scalini della po...Continua

CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 15/01/2018

MAI VISTA COSI : ASD VALLELUNGA INCONTENIBILE ! 6 A 1 ALLA NUOVA SANCIS – TRIPLETTA DI COSIMO PANEPINTO

Vallelunga Pratameno (CL). E` la 17^ giornata del campionato di promozione girone A , l`Asd Vallelunga cancella l`immagine delle gare precedenti. La prestazione odierna contro la Nuova Sancis è da incorniciare : Squadra c...Continua





Eventi
WISHNET The internet low cost company


ASSARCA BAZAR

Meteo Sicilia