Pubblica

Proverbi siciliani

I PROVERBI SICILIANI

 

Raccolta di Proverbi Siciliani a cura di Rino Concialdi

 
Proverbio Siciliano:
Nun diri a lu tò amicu quantu sai;pensa s'un jornu pri nnimicu l'hai

Traduzione in Italiano:
Non dire al tuo amico quanto sai; pensa se un giorno ti diverrà nemico
  Proverbio presente nella raccolta dal tema: PARENTI, AMICI, COMPARI
 
 
Proverbi Siciliani raggruppati per tema
Scegli una categoria dall'elenco sottostante:
 
freccia emigrati sicilia BENE E MALE    
Quannu lu patri, fa spenni e spanni, cci lassa a li figghi guai e malanni
Quando il padre spende molto lascia ai figli guai e danni
   
freccia emigrati sicilia MISCELLANEA    
Puru chi allonghi, pigghia p'unni sai, di strata nova poi ti pentirai.
Va per la strada che sai, anche s'è più lunga, in quella nuova ti pentirai.
   
freccia emigrati sicilia L'AMORE    
Amuri e chiantu stannu a latu, intra lu stissu purticatu.
Amore e pianto stanno insieme nello stesso portone.
   
freccia emigrati sicilia UOMINI E DONNE    
L'omu tistardu lassàtilu sulu, c'havi la testa cchiù dura d'un mulu
L'uomo testardo lasciatelo solo, perchè ha la testa peggiore di un mulo
   
freccia emigrati sicilia L'ARTE DI ARRANGIARSI    
Tra presta e mpresta nascinu mpidugghi e l'amicizia s'allenta e si strogghi.
Tra presta e presta nascono pasticci che inquinano l'amicizia
   
freccia emigrati sicilia PARENTI, AMICI, COMPARI    
Boni l'amici, boni li parenti, amara chiddu chi non nn'havi nenti
Buoni gli amici, buoni i parenti, sfortunato colui che non ne ha.
   
freccia emigrati sicilia LA FORTUNA    
A cavaddu magru, Diu ci manna muschi
La mala sorte si accanisce contro lo sfortunato.
   
freccia emigrati sicilia LA SALUTE    
L'erba ti fa guariri lu malatu, ma nuddu mortu mai ha risuscitatu
L'erba ti fa guarire l'ammalato, ma nessun morto mai è resuscitato
   
freccia emigrati sicilia LA SALUTE    
L`amuri tannu è beddu, quannu è un pocu stizzateddu.
L`amore è bello quando è un poco litigioso.
   
freccia emigrati sicilia LA ROBA    
Pigghia la bedda e pigghiala pi nenti, non ti curariu di roba e dinari; la robba sinni va comu li venti e di la bedda tinni poi priari.
Sposa una bella e sposala senza niente non ti curare se non ha proprietà e soldi; la se ne va come il vento mentre della donna bella ne resterai contento.
   
freccia emigrati sicilia MISCELLANEA    

   
freccia emigrati sicilia CASA E LAVORO    
Cu fatica, e non abbenta, cu la fami non apparenta.
Chi è infaticabile, nel lavoro, non avrà mai la fame per parente