Notizie della Sicilia

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CONCIALDI RINO CONCIALDI RINO Pubblicato il 16/01/2008
Scillato:Sbloccato il piano regolatore generale

Scillato:Sbloccato il piano regolatore generale

SCILLATO. Significativo passo in avanti per la dotazione del Piano regolatore generale del paese. Il consiglio comunale ha approvato lo schema di massima dello strumento urbanistico che ? stato gi? trasmesso al Genio civile per i necessari pareri.
Da sempre il Comune madonita ? stato sprovvisto del Prg. In questi anni ? stato utilizzato l?alternativo strumento del programma di fabbricazione. Era l?anno 1979 quando l?amministrazione comunale di allora diede incarico all?architetto Antonio Adelfio di redigere il piano regolatore generale del centro madonita. Un?attesa durata 29 anni. Nel 2005 la svolta che ha rimesso in moto l?iter procedurale: per problemi di salute, il professionista ha deciso di rinunciare all?incarico affidatogli. L?attuale amministrazione comunale ha affidato l?elaborazione del piano a un nuovo tecnico, l?architetto Claudia Failla di  Palermo.
?Quando il piano regolatore generale sar? definitivamente approvato si apriranno nuove speranze per il rilancio economico ed occupazionale della nostra cittadina - afferma il sindaco Antonino Battaglia -. Lo strumento tecnico-urbanistico prevede, infatti, la nascita di un?area artigianale per l?insediamento di piccole e grandi imprese e una zona in cui sar? possibile costruire abitazioni stagionali?. Secondo l?amministrazione comunale ?la posizione strategica in cui ? situato Scillato, a ridosso cio? dell?asse autostradale  Palermo-Catania e che consente quindi facili collegamenti con i grandi centri abitati, favorir? lo sviluppo dei diversi settori produttivi della nostra comunit??. Il piano regolatore generale potr? entrare in vigore presumibilmente entro il corrente anno.



Scillato - Viste 1701 - Commenti 0